Avvisi

15/2: Una protesta in musica per il futuro dell’Alta Formazione Artistica e Musicale

ConsConferenza logo sm

L’AQUILA, Palazzo della Prefettura Lunedì 15 febbraio, ore 11.00

Il Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila prende parte attiva alla mobilitazione organizzata da Conservatori, Accademie e Istituti superiori di industrie artistiche di tutta Italia per riflettere e sensibilizzare sulle sorti e lo stato dell’Alta Formazione Artistica e Musicale.
Una “Giornata” piena di eventi e manifestazioni musicali che è stata indetta ufficialmente - con decisione dell’Assemblea congiunta delle Conferenze nazionali dei Presidenti, dei Direttori e dei Presidenti delle Consulte degli studenti dei Conservatori statali e non statali - per il giorno 13 febbraio, ma che prevede un’estesa mobilitazione nell’arco di tutto il mese.
Sentito il parere della Prefettura dell’Aquila, che è stata preventivamente informata, il Conservatorio “Alfredo Casella” ha organizzato dunque la propria giornata di protesta e proposta per lunedì 15 febbraio, dando appuntamento alle ore 11 davanti al Palazzo della Prefettura, primo evento di una ampia serie di iniziative e manifestazioni musicali messe in campo dall’Istituzione aquilana per partecipare a una mobilitazione centrale per le sorti dell’intero comparto AFAM e per la formazione artistica e musicale del nostro Paese.

In quell’occasione avrà luogo una simbolica breve esibizione del coro degli studenti e di un ensemble di fiati e, successivamente, al Sig. Prefetto dell’Aquila, quale massima autorità territoriale dello Stato Italiano, verrà consegnata la mozione votata all’unanimità dalle Conferenze dei Direttori, dei Presidenti, degli Studenti dei Conservatori statali e non statali.

MAGGIORI INFORMAZIONI NEL COMUNICATO ALLEGATO