Primo piano

728ª Perdonanza Celestiniana

programma-2022-perdonanza-celestiniana
Martedì, 23 Agosto 2022

L’Orchestra Accademica del Conservatorio “A. Casella” accompagnerà infatti sia il Concerto d’apertura che si svolgerà domani sera, che l’esibizione del cantautore italiano Claudio Baglioni che, il 30 agosto prossimo, chiuderà questa 728^ edizione della Perdonanza.

L’Orchestra Accademica del Conservatorio è formata da 50 studenti, si cui 40 allievi del Casella e 10 provenienti da Conservatori limitrofi. Il coordinatore dell’orchestra è il M° Luigi Tufano.

Ma il Conservatorio dell’Aquila prenderà parte ad altri eventi:

Giovedì 25 agosto il duo Marianna Volkova soprano con Simone Di Meo all’ organo accompagneranno l’evento della presentazione della “Pastorale della Perdonanza”.

Nello stesso giorno, i pianisti: Agnese Borra, Angela Carradori, Martina Ciccone, Francesco Dell’Oso, Andrea Di Iorio, Riccardo Di Stefano, Leonardo Lo Muzio, Giulia Mangone, si esibiranno nell’ambito dell’evento “L’Aquila Suona” per le vie della città.

Domenica 28 agosto l’Orchestra animerà la celebrazione liturgica del Papa e durante l’apertura della porta Santa eseguirà l’Inno a Celestino composto dal M° Guido Ruggeri docente del Conservatorio casella.

“Anche quest’anno - ha dichiarato il direttore del Conservatorio Casella Claudio Di Massimantonio- il nostro istituto è presente in uno degli appuntamenti più importanti e attesi. È un importante banco di prova e un momento formativo fondamentale per i nostri studenti che possono confrontarsi con musicisti di fama internazionale ed esibirsi su palcoscenici di grande rilevanza. Per questo vorrei ringraziare il Comitato Perdonanza, gli studenti, il M° Luigi Tufano, i tecnici collaboratori e Alessandra Pacifico del nostro conservatorio che ha curato tutta la parte delle borse di studio e la logistica di tutti gli studenti fuori sede”.

https://news-town.it/cultura-e-societa/40841-il-conservatorio-a-casella-fra-i-protagonisti-di-questa-perdonanza.html

https://abruzzolive.it/il-conservatorio-casella-dellaquila-protagonista-della-perdonanza-celestiniana/