Home » Il Conservatorio » Informazioni sul Casella » Storia del Conservatorio

Procedure per una parziale ripresa delle attività in presenza

gettyimages-1208742706-170667a

La nota ministeriale del 4 maggio prevede la possibilità di effettuare gli esami in modalità mista dal mese di luglio.

In accordo con i responsabili della sicurezza (Medico Competente, RSPP, RLS) può essere pianificata una parziale ripresa. Quindi:

  • Dal 15 giugno sarà consentito l’accesso in Conservatorio agli studenti e ai loro preparatori o collaboratori per la preparazione degli esami;
  • Dall'1 luglio sarà possibile effettuare due sedute giornaliere di esami (mattino e pomeriggio) utilizzando le aule 32, 33, 16 (aula percussioni), Auditorium esterno e Cavea;
  • Sarà possibile utilizzare le aule del piano terra (piano 0), e inoltre l’aula 42 (Aula del clavicembalo, piano -1), ma in questo caso la presenza sarà consentita solo individualmente, mentre negli spazi nel punto precedente sarà possibile svolgere attività di gruppo rispettando le regole di distanziamento fisico.

 

È consigliabile prenotarsi anticipatamente per mail a protocollo@consaq.it (dott. D'Azzena), dando così agli uffici la possibilità di programmare le attività.

N.B. Con modalità mista degli esami si intende: prove teoriche in remoto, prove pratiche/strumentali in presenza.