Altri programmi di mobilità per tirocinio all’estero per studenti

ERASMUS+/ ERASMUS -

IL CONSORZIO A.R.T.S. -ART’S ROLE IN TRAINING FOR STUDENTS

Come previsto nel programma ERASMUS+, consorzi di enti possono presentare autonomi progetti di mobilità e ricevere finanziamenti di cui beneficiano gli studenti iscritti presso le istituzioni consorziate.

Il consorzio A.R.T.S. -ART’S ROLE IN TRAINING FOR STUDENTS , consorzio creato per iniziativa del Conservatorio S. Giacomantonio di Cosenza, e che ha aggregato numerosi Conservatori italiani,  ha realizzato annualmente progetti di mobilità per tirocinio per studenti nel periodo del programma LLP/ERASMUS (2007/2013) e prosegue la sua attività anche all’interno del programma ERASMUS+ .

In attesa di ricevere il nuovo bando del Consorzio ARTS per l’annualità 2014/15, vi proponiamo di scorrere la lista dei partner sin qui acquisiti dal Consorzio

 

ERASMUS + /LEONARDO -

IL PROGETTO WWM+  - WORKING WITH MUSIC +

Il Conservatorio di musica Alfredo Casella dell’Aquila è partner del del progetto ERAMUS+/Leonardo WWM- WORKING WITH MUSIC, che promuove e sostiene finanziariamente mobilità per tirocinio riservate a  neolaureati .

Capofila del progetto è il Conservatorio di musica Licinio Refice di Frosinone, responsabile del progetto la prof.ssa Lucia di Cecca.

Sito del WWM

Le borse di mobilità sono riservate a neolaureati (del I o II ciclo di studi), non più iscrittti ad alcun corso di studi,  che intendono svolgere un’esperienza lavorativa all’estero, presso uno degli enti partner del progetto. La domanda di ammissione al programma va presentata durante l’ultimo anno del corso di studi, e la mobilità dovrà essere realizzata entro 12 mesi dal conseguimento del titolo di studio. E’ possibile presentare progetti di tirocinio presso enti diversi da quelli partner del progetto, ma l’acquisizione di tali enti nel partenariato è conditio sine qua non per l’approvazione progetto stesso.

Bando WWM+